Cerca nel blog

domenica 1 marzo 2020

Riciclare tappi di sughero: 10 idee creative!

Quando si festeggia o quando si fa una cena con amici è facile che si stappino delle bottiglie di vino, il vetro va riciclato negli appositi contenitori… ma il tappo??? Ci penso io a darvi un pò di idee per riciclare tappi di sughero!
Per prima cosa bisogna sapere che il sughero è un materiale naturale che riveste il fusto e le radici delle piante legnose nelle quali sostituisce l’epidermide, la quale viene raccolta solo nel periodo che va dai primi di maggio a fine agosto, quando il sughero si distacca più facilmente senza causare danni alla pianta.
Detto questo possiamo cominciare a mettere da per te i nostri tappi per provare a realizzare una di queste meravigliose idee!

1. Riciclare tappi di sughero: i sotto pentola

Io ho un sotto pentola in legno che aveva una piastrella decorativa in centro, ma la piastrella, a forza di usarlo, si è rotta… così l’ho tolta e l’ho sostituita con dei tappi di sughero tagliati a metà o comunque che rimangano all’interno della cornice di legno. Con un po’ di colla a caldo li ho fissati e il mio sotto pentola è come nuovo!

Un’altra versione di sotto pentola in sughero è quella che si può realizzare legando insieme i tappi con della fettuccia, se non siete brave con la rilegatura (neppure a me viene molto bene) potete usare dei punti di colla a caldo oppure unirli con l’aiuto di una graffatrice per tappezzieri e poi rifinite il tutto con una fettuccia colorata.

Se vi sembra complicato potete anche unire i tappi e semplicemente fissarli ben stretti con una fascetta stringitubo in metallo!!!

2. Riciclare tappi di sughero: la lavagna

Procuratevi un cartone, sagomatelo come preferite, incollategli sopra i tappi con la colla a caldo in modo da ricoprirne tutta la superficie, per non che venga troppo spessa potete anche tagliare a metà i tappi.
Ora con le puntine d disegno potrete usarla per attaccarci i post-it delle cose da ricordare e dei messaggi che volete trasmettere!!

Potete anche farle molto grandi per appuntarci cartoline, disegni dei vostri bimbi, biglietti di auguri. ricordini….

Se avete dimestichezza con le costruzioni potete anche cercare di costruirvi una lavagnetta che vi faccia anche da svuotatasche e appendichiavi!
Risultato immagini per lavagna tappi sughero
La cornice di un quadro può diventare un alternativo portagioie, basta sostituire il vetro con i tappi di sughero tagliati a metà e piazzare delle puntine da disegno per appenderci le gioie!

Anche in cucina torna utile la lavagnetta per appuntare buoni sconto, ricette, numeri di telefono e lista della spesa!

3. Riciclare tappi di sughero: i vasetti

Svuotate i tappi più grandi e riempiteli con una mini pianta grassa, uniti insieme creano un giardino davvero originale!

4. Riciclare tappi di sughero: i portacandele

Cartoncino rotondo, tappi lungo la circonferenza incollati con la colla a caldo e un bicchiere con candelina al centro… assicuratevi che tutto abbia le misure giuste prima di incollare!!

5. Riciclare tappi di sughero: i tappeti

Potete rinnovare una vecchia stuoia incollando gli sopra i tappi tagliati a metà, è l’ideale fuori dalla doccia, si asciuga in fretta ed è naturale.
Potete anche affettare i tappi a rondelle spesse circa mezzo centimetro e incollarli uno accanto all’altro all’interno di una cornice.

6. Riciclare tappi di sughero: le lettere

Potete creare delle lettere per la porta dei vostri figli, disegnate e ritagliate la lettera su di un cartoncino, poi con la colla a caldo ricopritela di pezzi di tappi… potete utilizzare gli scarti di altri lavoretti… il riciclo nel riciclo!!

7. Riciclare tappi di sughero: i quadri

C’è chi del riciclo ne ha fatto un arte… e con i tappi sapientemente tagliati ha creato dei quadri meravigliosi!


8. Riciclare tappi di sughero: il portafrutta

Tornando a qualcosa di più accessibile possiamo provare a realizzare questo portafrutta… Sempre armati di colla a caldo!
Risultato immagini per ciotola tappi sughero

9. Riciclare tappi di sughero: la poltrona

C’è anche chi ha foderato un’intera poltrona….

10. Riciclare tappi di sughero: i timbrini

Questo è possibile farlo con i più piccini… ritagliate delle figure con un cutter su un’estremità del tappo e poi bagnateli nella tempera e decorate tutto quello che vi passa per la testa!!!
Potete anche realizzare una originalissima carta da regalo!

Ricordatevi sempre di maneggiare con cautela il cutter, per affettare i tappi e non rischiare di tagliarvi potete utilizzare una molla da disegno…
Ora che sapete cosa fare dei tappi… non vi resta che invitare amici a cena e stappare qualche bottiglia… ma mi raccomando bevete sempre responsabilmente! 
😉
Embed This