Cerca nel blog

venerdì 23 febbraio 2018

Un' originale poltrona a sacco fai da te

Una poltrona a sacco è un elemento perfetto per bambini e ragazzi ma anche adatto a chi vuole qualcosa di più moderno ed informale di una divano o una poltrona.



Creare da soli la vostra poltrona a sacco non è particolarmente complicato.
Bisogna prevedere due “sacchi”. Uno interno che contenga le piccole sfere di polistirolo. Questo deve essere in un materiale resistente (per evitare spiacevoli fughe di palline) ma non pregiato. Va benissimo un cotone resistente di un vecchio lenzuolo ad esempio. Poi il rivestimento esterno, del tessuto che più vi piace, che si possa facilmente togliere e lavare.

Vi occorre:

265×135 di tela per la fodera interna
271×135 cm di stoffa esterna (cotone colorato, tessuto di lino o quello che preferite)
120 cm di velcro



Fodera esterna:

Dopo aver tagliato il tessuto e zigzagato tutti i bordi, piegare 3 cm per verso il rovescio lato lungo i lati corti. Cucire il lato morbido del velcro a circa 4 mm dal bordo sul rovescio. Fare la stessa cosa dalla parte opposta col lato morbido del velcro. Cucire sempre a rovescio le parti eccedenti del velcro e chiudere il velcro.
Girare il tessuto al dritto. Girare portando la parte col velcro da un lato.
Cucire uno dei lati aperti con cucitura da 1 cm. Tirate la cucitura e fissate.
Riportate il lato con il velcro al centro e date una forma conica. Cucire il lato aperto.



Fodera interna:

Procedere nello stesso modo ma senza il velcro. Cucire tutte le parti ma lasciare un buco abbastanza grande per infilare le sfere di polistirolo. Riempire il sacco e chiudere con una cucitura.

Mettere la fodera esterna sopra il sacco e chiudere con il velcro.
Embed This

venerdì 16 febbraio 2018

Come arredare l’ingresso: soluzione fai da te

Un mobile completo per l’ingresso fai da te? Se pensate che non faccia per voi perché troppo complicato provate a guardare questo post. Il risultato è un mobile completo per l’ingresso con tanto di panchina e seduta colorata. Facile ed economico.

Il materiale che vi occorre è tutto facilmente reperibile all’Ikea, quindi piuttosto economico. Nulla vieta di sostituire questo materiale con altro che avete a disposizione, per una creazione diversa ed originale.
Materiale occorrente

Panca Molger Ikea 32,99 euro
Specchio Kolja Ikea 14,50 euro
Gancio Bastis (a forma di cane) Ikea 1,99 euro
Ganci di acciaio Blecka di Ikea 3,99 euro 4 pezzi
Compensato largo 50 cm e alto 110 cm
2 listoni di legno 160 cm x 7 cm
1 striscia di legno alta 7 cm e lunga 80 cm
Tela per ricoprire il cuscino
Gommapiuma alta 7 cm delle dimensioni della seduta della panca
Come procedere:

Verniciate i due listoni ed avvitateli sul retro della panca.

Centrare lo specchio  sul compensato e , sul retro segnare a matita i punti per fissarlo.

Ricoprire il pannello di compensato con il tessuto scelto e fissarlo dietro con la spara punti. Allungare e piegare negli angoli evitando che si formino delle pieghe.

Avvitare il pannello al retro della panca e fissare lo specchio.

Posizionare i ganci lungo le barre di legno. Calcolare prima cosa ci si vuole appendere in modo da regolare le altezze.
Embed This

domenica 11 febbraio 2018

Scala decorativa in rame fai da te!

Ecco un fai da te trendy ed utile: la scaletta in rame! E’ decorativa e versatile. Crea in poche mosse un originale ‘portatutto’ con tubi e snodi in rame.

Cosa vi occorre:
√ tubi idraulici in rame, in vendita al metro nei centri fai-da-te
√ 12 snodi idraulici in rame, del diam. dei tubi
√ 4 tappi in gomma
√ seghetto per ferro
√ colla per metalli o nastro di Teflon™

Come si fa:
• Taglia i tubi (di solito alti m 2) in:
14 pz di cm 25 circa per formare i montanti;
6 pz di cm 30 circa, per i pioli.
• Collega i primi 7 segmenti, infilandoli in verticale nei fori superiore e inferiore di ogni snodo: ripeti per ottenere i montanti laterali alti cm 175 circa l’uno.
• Se gli snodi non si fissano bene rinforza con della colla o, meglio, avvolgi del nastro di Teflon™ intorno ai tubi per fare spessore.
• Inserisci i 6 segmenti orizzontali nel foro libero di ogni snodo per collegare i due montanti tra loro.
• Infila i tappi alle estremità e appoggia la scala a parete.
Embed This